Home / Adsl: configurazioni e parametri Adsl / Scheda video per craccare chiave di rete Wi-fi

Scheda video per craccare chiave di rete Wi-fi

Scheda video per craccare chiave di rete Wi-fi

Nel cuore delta scheda video:
Ecco le novita introdotte da nVidia e ATI per migliorare le prestazioni dei moderni processori grafici, le cosiddette GPU, che i pirati hanno imparato a sfruttare per i loro scopi illeciti

Già da ora risulta facile intuire che il fulcro intorno al quale ruota questo nuovo progetto è la GPU (Graphics ProG cessing Unit), ovvero il microprocessore essenziale al funzionamento di una qualsiasi scheda video.

Grazie agli enormi passi in avanti compiuti negli ultimi anni dai principali produttori del settore, oggi è possibile acquistare a poche centinaia di euro chipset grafici in grado di riprodurre filmati in alta definizione o avviare i giochi piu esigenti senza dover assistere a spiacevoli scatti nella visualizzazione delle immagini o, ancora peggio, crash di sistema per mancanza di risorse sufficienti all’esecuzione del processo.

Lo strumento fondamentale che guiderà il pirata durante la ricerca della tanto ambita chiave di rete Wi-fi è una scheda video nVidia che sia in grado di sfruttare la nuova tecnologia CUDA, grazie alla quale la GPU potrà essere utilizzata anche per le normali operazioni di calcolo computazionale.

Ma il pirata che possiede un chipset grafico differente può comunque raggiungere gli stessi obiettivi del suo “collega” sfruttando la rispettiva offerta di ATI che prende il nome di Stream.

La principale e più evidente differenza tra una classica architettura GPU e quella utilizzata nei nuovi chipset grafici con tecnologia CUDA o Stream è la possibilità di eseguire in parallelo un numero superiore di calcoli, utilizzando ogni singolo core (generalmente 512) che compone la scheda video in esame.

Tutto ciò si tradurrà inevitabilmente in un risultato ottenuto in tempistiche nettamente inferiori che, come vedremo piu avanti, possono toccare anche il 70% in meno rispetto all’utilizzo esclusivo della CPU.

Ma scopriamo ora quali sono le principali schede video in commercio che sfruttano queste due nuove e sensazionali tecnologie

PRINCIPALI SCHEDE VIDEO NVIDIA CON SUPPORTO ALLA TECNOLOGIA CUDA:

GXT260/275/280/285/460/580
GEFORCE 8800GTX/ULTRA/GTS
GEFORCE 8400GS/GT, 8600GT/GTS, 8800GT, 9600GT/GSO, 9800GT/GTX/GX2
TESLA C2050/2070

PRINCIPALI SCHEDE VIDEO ATI CON SUPPORTO ALLA TECNOLOGIA STREAM:

RADEON X1900 XTX
RADEON HD 3870
RADEON HD 4850/4870
RADEON HD 5850/5870

Vedi Craccare e trovare le password rete Wi-fi

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *