Home / Offerte internet key / Scaricare grossi file con la chiavetta internet key

Scaricare grossi file con la chiavetta internet key

Scaricare grossi file con la chiavetta internet key

Gentile staff di offerte adsl, ho letto il vostro articolo sulle Internet Key e volevo acquistare una chiavetta per navigare in internet.Mi chiedevo: conviene acquistare una chiavetta se devo scaricare file di dimensioni enormi? Esiste un operatore che permette di farlo? Cosa mi consigliate? Perchè fare chiavette da 28,8 Mbps se per navigare e scaricare la posta vanno benissimo anche quelle da 7,2?

Edoardo

Risposta promozione-adsl.it

Di fondo bisogna sapere che le chiavette (cioè le connessioni su rete mobile) sono meno adatte dell’Adsl per scaricare molto.

II motivo è che la banda larga su rete mobile è un bene “più scarso” di quella su Adsl: gli operatori la razionano, quindi, limitando in vario modo la quantità di dati scaricabili.

Se vogliamo comunque fare file sharing con questo tipo di connessione, abbiamo almeno l’accortezza di evitare offerte a volume.

Meglio quelle con un tetto orario, per esempio quelle di Wind infostrada (www.wind. it) e di 3 Italia (www.tre.it) includono 100 ore, senza limiti di dati scaricati.

Però, i due operatori possono limitare la velocità a chi fa troppo traffico e non specificano in quali condizioni fanno scattare questa misura.

Wind Infostrada si riserva di applicare meccanismi non discriminatori di ottimizzazione della banda disponibile, anche mediante limitazione temporanea e parziale dell’uso intensivo e continuativo del servizio”, recita il sito del provider, così come quello di 3 evidenzia come il gestore della rete si riserva di limitare temporaneamente la velocità della connessione ai clienti che presentino modalità di utilizzo tali da pregiudicare le prestazioni della rete.

L’alternativa è optare per un’offerta senza limiti di traffico ne di orario, ma che rallenta la velocità dell’utente (a 64 Kbps) oltre una certa quantità di dati trasferiti.

Vodafone (www.vodafone.it), Tim (www.tim.it) e Fastweb (www.fastweb.it) hanno questo tipo di offerte.

Vodafone e Tim dicono però che, in caso di congestione della rete, possono limitare la velocità del peer to peer (a 64 e 128 Kbps rispettivamente) anche agli utenti che non fanno troppo traffico.

Al momento la scelta più indicata sembra quindi Fastweb: fino a 10 Gb al mese ad alta velocità (poi 64 Kbps), a 20 euro al mese (18 euro per chi ha quest’operatore per servizi voce di rete fissa e/o Adsl).

Quanto all’ultima domanda… Se ci si trova in un zona dove, per vari motivi, non si riescono mai a raggiungere nemmeno i 7 Megabit, è evidente che è inutile comprare una chiavetta più veloce.

Quelle a 28 Mbps permettono, infatti, solo di arrivare a una velocità massima superiore, a patto che la rete lo consenta.

In altre parole, se siamo in una zona dove le nostre potenzialità di connessione sono superiori a 7 Mbps, ma navighiamo con una chiavetta 7 Megabit, andremo più lenti di quello che potremmo fare con una a 14 o 28 Megabit.

II problema è che non ci è dato scoprire le potenzialità di connessione della nostra zona senza prima aver provato per un po’ di tempo le offerte di tutti gli operatori (Tim, Wind, 3 Italia e Vodafone).

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *