Home / Offerte Vodafone / Aggiornamento firmware Vodafone Station

Aggiornamento firmware Vodafone Station

Aggiornamento firmware Vodafone Station

Supponendo di avere una versione recente, va scaricato il firmware “patchato” che mantiene il telnet funzionante (tails92.sepwich.com/files/Vodafone Stationtation/freddy77_mirror/dl/image_b33.bin.bz2).

Una volta decompresso l’archivio sul nostro PC, otteniamo il file ” image_b33.bin” e possiamo procedere all’aggiornamento:

1) va spenta la Vodafone Station;

2) tenendo premuto il tasto di reset la riaccendiamo e manteniamo il reset premuto almeno un minuto (durante questo tempo la Vodafone Station effettuerà il boot, ma si predisporrà in una modalità che permette di aggiornare il firmware);

3) dal client apriamo Firefox (con Internet Explorer non è garantita correttamente la funzionalità) all’indirizzo 192.168.1.1 e verrà visualizzata una semplice pagina in cui viene richiesto di caricare il firmware esterno (se caò non accade ripetiamo da 1 e teniamo il reset premuto più a lungo);

4) indicheremo il percorso dove abbiamo decompresso la versione di dicembre e diamo upload.

II processo è relativamente breve, ma se qualcosa dovesse andare storto non è garantito che la Vodafone Station sia recuperabile e Vodafone stessa potrebbe non riconoscere la garanzia sull’apparato compromesso.

In questo caso si potrebbe tentare di ripetere la procedura di downgrade per ripristinare la flash o come ultima spiaggia usare un programmatore estemo.

Supponendo che tutto sia andato a buon fine, la Vodafone Station si riavvierà e potremo verificare il corretto funzionarnento ricaricando la pagina sempre dal nostro client.

Ora il telnet sarà abilitato e potremo accedere finalmente a Linux: login e password sono impostatl di default a “admin”, quindi il consiglio spassionato è quello di cambiare la password per ovvie ragioni e di ricordare bane la nuova che non c’è modo di recuperare a meno di un riaggiomamento del firmware.

In particolare gli utenti cui cambiare la password sono: admin, support e user.

La procedura è semplice: “>passwd <user> <password>”.

Vedi Adsl Vodafone

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *