Home / Servizi e software utili / App migliore: sms e telefonate gratis

App migliore: sms e telefonate gratis

App migliore: sms e telefonate gratis

Per scegliere l’app migliore bisogna anche considerare le limitazioni e i vantaggi di ognuna di esse.
Non tutte le app infatti sono disponibili per ogni smartphone.

Le meno versatili, a causa di accordi commerciali mancati o di vere e proprie guerre all’ultima app, sono tre: Skype, che non può essere usata su telefoni con sistema operativo Windows Phone e sui BlackBerry; Viber e Indoona, che funzionano solo con Android e iPhone.

Discorso a parte merita iMessage, che è stata pensata appositamente per gli utenti Apple, e solo a loro si rivolge.

A proposito del dispositivo della Apple: in genere le app per chiamare o mandare sms disponibili per iPhone sono tutte compatibili anche con l’iPad.

Skype ha il vantaggio di poter essere installata anche sui cordless di casa, ma solo con speciali modelli connessi al router internet. Una fastidiosa limitazione per alcune app è rappresentata invece dalla mancanza di un servizio di riconoscimento automatico dei contatti amici dotati dello stesso programma.

Se con Whatsapp, Viber o Indoona, basta lanciare l’app la prima volta e in pochi secondi vengono visualizzati gli amici a cui mandare sms o da chiamare gratis, per Kik messanger o per Skype bisogna aggiungere i contatti manualmente.

E veniamo a Indoona, la creatura di Tiscali: da una parte c’è l’offerta che permette di chiamare gratis i numeri fissi di Tiscali, e fino al 31 marzo 2012 anche le altre compagnie italiane su fisso a costo zero per i primi 200 minuti mensili; dall’altra, l’app non permette le chiamate di e mergenza, a numeri come il 118 o il 112.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *