Home / Servizi e software utili / Cambio legge su internet Wi-Fi

Cambio legge su internet Wi-Fi

Cambio legge su internet Wi-Fi

Ma quali conseguenze reali produce l’eliminazione dal nostro ordinamento di tali anacronistiche ed inutili previsioni di legge? Cominciamo, innanzitutto, col dire non certo per frenare la comprensibile euforia dell’italia della Rete che è purtroppo inutile illudersi che, già domani mattina le nostre strade si riempiano di bar, ristoranti, librerie, pub e altri esercizi commerciali nei quali sarà possibile accedere a Internet in modalità Wi-fi in modo semplice, gratuito e veloce.

Cinque anni di un sistema normativo come quello che ci siamo appena buttati alle spalle segnano le abitudini e la cultura della gente.

Ci vorra del tempo, quindi, prima che i consumatori inizino a stupirsi di non trovare il Wi-Fi in un bar (come già oggi fanno i turisti a passeggio per le nostre citta) e i gestori a comprendere che poter scrivere “Wi-Fi gratis” sulla vetrina vale, ormai, almeno quanto saper fare un huon caffe o praticare prezzi ragionevoli alla propria clientela!

Sotto questo profilo è illuminante la feroce concorrenza che lo scorso anno, ha visto contrapposte, negli Stati Uniti d’America, la catena di McDonald’s e quella di Starhucks, impegnate entrambe ad accaparrarsi e fidelizzare la clientela, ponendo a sua disposizione più Internet possibile e arricchendo l’offerta, gratuita, addirittura di servizi accessori quali il download di libri o quotidiani.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *