Home / Servizi e software utili / Fine obblighi connettività a Internet in modalità Wi-Fi

Fine obblighi connettività a Internet in modalità Wi-Fi

Fine obblighi connettività a Internet in modalità Wi-Fi

Con il decreto legge cosiddetto Milleproroghe ovvero il provvedimento con il quale il Governo italiano, alla fine dell’anno, prova a “mettere una toppa” su tutte le questioni delle quail si sarebbe dovuto occupare ma non è riuscito ad occuparsi – approvato lo scorso 22 dicembre 2010, è stata infatti abrogata, quasi integralmente, dopo Cinque lunghissimi anni, una previsione contenuta nella Legge 155 del 31 luglio 2005 (ormai note al grande puhblico degli internauti come Decreto Pisanu, dal nome dell’ex Ministro dell’Interno) in forza della quale i gestori di pubblici esercizi che intendevano porre a disposizione della propria clientela risorse di connettività a Internet in modalità Wi-Fi, dovevano sottostare a tre distinti obblighi: richiedere una speciale autorizzazione al questore della propria cittò, procedere all’identificazione della clientela mediante idoneo e valido documento di identità e acquisire e conservare i file di log relativi all’attivita on-line svolta altraverso le proprie risorse di connettivita Wi-Fi.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *