Home / Servizi e software utili / Hotspot con smartphone oppure Modem router portatile?

Hotspot con smartphone oppure Modem router portatile?

Hotspot con smartphone oppure Modem router portatile?Hotspot con smartphone oppure Modem router portatile?

Vorrei chiedere un informazione a chi li usa o ha avuto occasione di usarli entrambi ed ha quindi avuto esperienze dirette:
che differenze ci sono,se ci sono,tra l’utilizzo per la navigazione internet di uno smartphone in modalità hotspot/tethering ed un modem-router portatile o fisso con dentro la sim di un operatore telefonico (quindi navigazione 3G o 4G Lte)?

Sto cercando di capire se mi conviene acquistare uno smartphone da usare per la sola navigazione dato che ne ho trovato uno sul noto sito di vendite online a 20 euro…oppure optare su un modem/roter 4G che costa una settantina di euro

al momento uso uno di queti ultimi che viaggia in 3G e mi sono sempre trovato bene, semplice, pratico, performante e all’occorrenza portatile.

Ora però sto valutando il 4G ed ho trovato questo telefono distribuito da tim che pare sia uno ZTE…”Tim Easy 4g” anche in versione “Tim Easy Touch”.
Di suo un pessimo smartphone, dato che è un semplice cellulare con funzionalità da smartphone, ma sulla carta ha tutte le caratteristiche giuste per esser usato come modem router…wifi, modulo 4G, processore dualcore, batteria capiente ed è Android.

Insomma, pro e contro dei 2 devices…soprattutto sotto l’aspetto pratico…il modem/roter, una volta impostato,si gestisce col suo programmino direttamente dal pc…usando lo smatphone come hotspot ?
Ad ogni connessione bisogna fare tutto dal dispositivo ogni volta? Lo chiedo perchè per il 90% delle volte dovro lasciarlo fisso in una certa zona della casa per avere un buon segnale.

Grazie!

Stefano D.

Risposta

Ciao Stefano, ti riporto la mia esperienza maturata sul lavoro.

Il contesto è un cantiere mobile posizionato in una zona dove difficilmente ci potrà arrivare la linea fissa “per il momento”.

Soluzione acquisto di una SIM vodafone dati 30 Gb e un router 4G LTE dato in dotazione dalla Vadafone stessa.
Il modem riesce a gestire contemporaneamente piu’ pc poratili e fissi. Raramente cade la connessione, non si blocca mai.

Le performace sono ottime, non mi posso lamentare.
Come caratteristiche ha 150Mbps in download e 50Mbps in upload, WiFi 2,4GHz o 5GHz Dual Band, batteria ricaricabile da 2550mAh con una durata di circa 10 ore.
il router ha uno slot per schede Micro SD fino a 32GB di capacità. Inoltre sul display puoi monitorari i dati della connessione.

Quando non ho con me il router 4G devo per forza utilizzare il cellulare aziendale in modalità hotspot/tethering (Lenovo 4G).

Esperienza con cellulare aziendale non è analoga a quella descritta in precedenza, in quanto a volte nonostante il pc portatile rimanga connesso al cellulare, non accede ad internet. Devo ogni volta sbloccare la schermata del cellulare e in questo modo si riprende.

Un altra nota negativa è la durata della batteria del cellulare. Con la modalità hotspot/tethering attiva la batteria si scarica in circa 4 h.
Un altro appunto è sulla velocità. Questa dovrebbe essere uguale in teoria, ma nella pratica noto delle differenze.

Con smatphone si va più lenti.

Spero di esserti stato di aiuto. Chiaramento quello che ho riportato si basa sulla esperienza condotto con dispositivi specifici cioè:
– modalità hotspot/tethering con Lenovo K10;
– router 4G TLE tp-link
– pc HP.

Probabilmente cambianto smartphone le prestazioni potrebbero migliorare.

Comunque, leggiamo i commenti per capire le esperienze degli altri utenti.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 4]

6 Commenti

  1. Grazie x aver riportato la tua personale esperienza,in effetti è proprio quello che temevo,dover andare a sbloccare o riattivare la connessione sull’eventuale smartphone sarebbe una vera seccatura x me dato che il dispositivo lo devo lasciare per forza al piano superiore dell’abitazione…gia ora col mio modem/router portatile capita,per fortuna di rado,di dover salire al piano superiore per sbloccare la connessione.I miei dubbi sono anche sul decadimento di prestazioni che potrebbe avere l’uso del tethering…e anche di questo tu ne parli…diciamo che forse con uno smartphone alto di gamma,quindi processore molto veloce,la cosa dovrebbe farsi sentire meno…vero è che ogni dispositivo ha i suoi pro e contro e non è detto che uno come quello che ho segnalato sopra sia per forza peggio di un modem router portatile…valuterò o magari provo ad acquistarlo visto che costa 20 euro compresa spedizione prime…

    una cosa mi piacerebbe sapere…per gestire la connessione,avvio,chiusura,settaggi ect con uno smartphone bisogna agire direttamente sul dispositivo??
    Chiedo perchè col mio modemrouter portatile una volta attivato e settato il collegamento wifi (a prima volta)poi uso il suo programmino per fare tutto dal pc portatile…aprire e chiudere la connessione,gestire il dispositivo ect…ed è davvero comodo…poi recentemente,visto che funziona anche senza batteria (è collegato alla 220v),ho installato un interruttore telecomandato così da poterlo spegnere ed accendere comodamente…ecco vorrei cercare di mantenere lo stesso grado di praticità
    …per ripondere all’altro amico sopra…non ho problemi di consumo di dati in quanto ho un contratto a tempo per la connessione,100 ore chemi bastano ed avanzano.Grazie comunque per la precisazione…

    attendo ancora qualche altra opinione…poi decido….se qualcuno ha avuto modo di testare i 2 smartphone che ho indicato sopra (Tim Easy 4g e Tim Easy touch)sono a posto…per ora ringrazio e attendo fiducioso

  2. io ti consiglio di prendere questo,

    ROUTER 4G HUAWEI B315 È UN MODEM LTE SBLOCCATO PER SIM: HUAWEI ROUTER 4G WIFI HA PRESA PER TELEFONO FISSO

    lo abbini ad un telefono cordless e ci fai di tutto.
    lo uso nella mia casa al mare con scheda di ho o altre sim tipo kena, vodafone ecc.
    se usi una ricabile di questo tipo sei a posto.

    ho altri ruter portatili 4g ma questa soluzione e’ la migliore. ti amplifica il segnale di ricezione del telefono al massimo.
    con una stessa sim messa nel cellulare faccio fatica a ricevere e fare telefonate o navigare. con quella messa nel ruter non fa una piega, velocita’ al massimo. certo devi essere raggiunto dal segnale del tuo provvider.

  3. passato a tim 20 giorni fa, sim ricaricabile 10,82 al mese ho 50GB al mese!!!
    Hotspot col telefonino alla grande.

  4. ciao, grazie x l’informazione,in pratica stai dicendo che essendo questo un modem 4G ed un router con presa x telefono normale una volta inserita la sim dell’operatore scelto lo usi collegato in wifi con i tuoi dispositivi (pc,tablet ect) per la navigazione internet e poi anche x le telefonate sempre attraverso la rete cellulare del tuo operatore ma utilizzando ad es. un cordless collegato alla base,quindi non è collegato ad una linea telefonica fissa…mi confermi il tutto…ho capito bene? …perchè la cosa è molto interessante e renderebbe la spesa,di fatto piu consistente,conveniente.

    In pratica,con una sim ad es. Iliad ed un’offerta da 5,99/6,99 euro-mese hai navigazione web e telefono

  5. Ma quindi tu ne cerchi uno con lo slot sim incluso, non con USB e chiavetta?
    Perché secondo me nel secondo caso sarebbe la migliore scelta.
    Io ti suggerisco di comprare su subito un modem router Fritz box 3272 che oltre ad supportare ADSL, puoi connettere chiavette USB 4g ed usarlo allo scopo da te preposto. Non e wifi dualband , ma e 450n .
    Li trovi facile a 20 euro.

  6. Ho acquistato il TIM Easy 4g (quello a 20€ su Amazon) e come telefono è accettabile, abituati ormai come siamo agli smartphone ma… come hotspot è una bomba! Testato in una casa motagna con TIM, probabilmente vicino a una cella ha raggiunto i 38 Mb al secondo e poi ho visualizzato video full HD a 60 frame/s senza un minimo rallentamento. Purtroppo con una sim Ho mobile non va, probabilmente perché non è possibile inserire nel’APN di Ho sul TIM Easy 4g il numero *99#. Però per 20€…Va con Tim ovviamente ma anche con Vodafone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *