Home / Servizi e software utili / Indennizzi automatici: disservizi adsl e telefono

Indennizzi automatici: disservizi adsl e telefono

Indennizzi automatici: disservizi adsl e telefono

Per spingere gli operatori all’efficienza e alla rapidità l’Autorità mette in campo anche un deterrente economico: dal 1° gennaio entrerà in vigore una delibera Agcom (73/u/CONS) che farà scattare un sistema automatico di rimborsi all’utente, sulla prima bolletta utile, per vari disservizi.

Per ogni giorno di ritardo nell’attivazione di una linea o nella portabilità del numero fisso l’operatore dovrà pagare 7,50 euro.

Se l’utente perde la titolarità del numero telefonico per colpa dell’operatore, avrà diritto a un indennizzo automatico, e pari a 100 euro per ogni anno di precedente utilizzo».

Fatto salvo continua la delibera il riconoscimento del maggior danno».

All’orizzonte la sfida per Agcom e operatori sarà però ancora più complessa: la direttiva europea 136/2009 riduce a un giorno la durata della portabilità e del cambio operatore.

Sarà così nei prossimi mesi. Prima il governo dovrà recepire la direttiva (avrebbe dovuto farlo gia entro il 25 maggio) e poi Agcom dovrà emanare un regolamento per attuare le nuove regole.

Problemi ADSL? Chiedere il rimborso

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *