Home / Servizi e software utili / Offerte truffaldine da operatori call center

Offerte truffaldine da operatori call center

Offerte truffaldine da operatori call center
Offerte truffaldine da operatori call center

Offerte truffaldine da operatori call center

CALL CENTER: garante delle Comunicazioni obbligano gli operatori a una maggiore trasparenza

A chi non e mai capitato di sottoscrivere un contratto telefonico o per l’Adsl convinto dalle parole dell’operatore per poi pentirsene a causa delle solite clausole nascoste?

Per evitare che questo possa verificarsi in futuro, l’Autorità Garante delle Comunicazioni ha emesso alcune delibere che obbligano gli operatori a una maggiore trasparenza.

Queste delibere non riguardano solo i contratti con i provider telefonici, ma i contratti a distanza in generale.

Maggiore trasparenza da operatori call center

Innanzitutto, gli operatori telefonici sono obbligati a pubblicare sul proprio sito le modalità precise con le quali si concludono i contratti a distanza, con tempistiche e costi precisi.

Le modifiche contrattuali, poi, devono essere comunicate all’utente in modo chiaro, così come i costi di recesso, i tempi di attivazione e gli indennizzi per i contratti a distanza.

Lo scopo è quello di mettere un freno alle offerte truffaldine dei call center che pur di chiudere un nuovo contratto, nascondono ai potenziali clienti alcuni costi o condizioni sfavorevoli.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *