Home / Servizi e software utili / Tim: pagare con lo smartphone ai terminali POS abilitati

Tim: pagare con lo smartphone ai terminali POS abilitati

Tim: pagare con lo smartphone ai terminali POS abilitati

Ora si paga con lo smartphone! Al via il servizio di TIM che permette di eseguire pagamenti avvianando il cellulare ai terminali POS abilitati

Telecom Italia, in collaborazione con Banca Mediolanum (www.bancamediolanum.it), ha lanciato il primo servizio di pagamento in mobilità, attraverso il TIM Wallet, ovvero il portafoglio virtuale dedicato ai clienti TIM.

Gli oltre 31 milioni di utenti del noto operatore telefonico potranno quindi usare il proprio smartphone per eseguire transazioni sui terminali POS abilitati in Italia e in tutto il mondo.

Per accedere al servizio è necessario scaricare il TIM Wallet.

Una volta attivato il servizio (ovviamente occorrono un’apposita SIM e uno smartphone NFC), si potranno effettuare gli acquisti avvicinando il proprio smartphone al terminale POS abilitato.

Per spese di importo superiore a 25 euro, occorrerà digitare un codice di protezione.

Oltre alla carta di Banca Mediolanum, il TIM Wallet si arricchirà presto delle carte di altri istituti bancari.

Entro l’estate sarà inoltre disponibile la TIM SmartPay, una carta prepagata sviluppata in collaborazione con Visa Europe e Intesa Sanpaolo.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *