Home / Telefono e adsl: Confronto offerte tariffe / Shared access: affitto frequenza Adsl

Shared access: affitto frequenza Adsl

Shared access: affitto frequenza Adsl

Un’alternativa al wholesale / bitstream è rappresentata dal cosiddetto shared access (accesso condiviso).In questo caso l’operatore incumbent gestisce direttamente la linea telefonica sul doppino in rame, ma affitta a terzi la parte di spettro di frequenza relativa alle Adsl.

Il provider alternativo può beneficiare di un canone wholesale inferiore rispetto all’offerta bitstream, ma deve poter contare su di una rete che giunga sino alla centrale telefonica periferica, dove installare i propri dispositivi di multiplazione a monte dell’aggregatore di spettro.

Lo shared access rappresenta la prima forma di unbundling dell’ultimo miglio, ovvero un’architettura in cui i provider alternativi possono gestire, almeno in parte, il local loop.

Dall’articolo: Pro e contro soluzioni offerte adsl e telefono

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]
Shared access: affitto frequenza Adsl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *